Mio caro Marco
(…)
Accetterò di assimilare l’amore alle gioe puramente fisiche (ammettendo che ve ne siano) quando avrò visto un ghiottone anelare di piacere davanti alla sua pietanza favorita come un innamorato sulla spalla dell’essere amato. Di tutti i nostri giochi questo è il solo che rischi di sconvolgere l’anima, il solo altresì nel quale chi vi partecipa deve abbandonarsi al delirio dei sensi. Non è necessario per un bevitore abdicare all’uso della ragione, ma l’innamorato che conservi la sua non obbedisce fino in fondo al suo demone. In qualsiasi altro caso l’astinenza o la sregolatezza non impegnano che l’individuo; (…) Non ne conosco ove l’uomo sia spinto a risolversi da motivi più elementari e ineluttabili, ove l’oggetto della scelta venga valutato con maggiore esattezza per il peso dei piaceri che offre, ove chi ama il vero abbia maggiore possibilità di giudicare la creatura che ama nella sua nudità.”

(Marguerite Yourcenar – Memorie di Adriano)

Annunci

23 thoughts on “

  1. GiselleB settembre 26, 2006 alle 9:37 am Reply

    @__@, non mi puoi fare questo!!! In una giornata piovosa, fredda e con la palbebra abbassata… vado a nascondermi nel ripostiglio dell’archivio e mi schiaccio una pisa…

  2. victoralfieri settembre 26, 2006 alle 10:02 am Reply

    Questo è uno dei libri più belli che io abbia mai letto: veramente straordinario. Lo lessi al mare, in Sicilia, e mi affascinò totalmente.

  3. granitallamenta settembre 26, 2006 alle 10:07 am Reply

    Adoro “le memorie di Adriano”, questo brano poi…
    Quando cominciai a leggerlo ricopiavo progressivamente su un quaderno i passi più belli, quelli che mi entravano dentro, per catturarli e non lasciarli uscire mai più… poi mi resi conto che rischiavo di copiare l’intero libro! ^_^

  4. BeaBeatrix settembre 26, 2006 alle 10:50 am Reply

    L’amore è un demone, che , una volta assaporato, ti accompagnerà per tutta la vita. Non desidererai che fuggirne, ma al tempo stesso lo cercherai in ogni sguardo.
    Bea

  5. ocasvampita settembre 26, 2006 alle 1:50 pm Reply

    un romanzo molto bello, un passo che fa riflettere…L’amore sconvolge ma illumina la vita

  6. biancac settembre 26, 2006 alle 2:07 pm Reply

    Beccato uno dei miei MUST di lettura…

  7. LunacyL settembre 27, 2006 alle 3:41 pm Reply

    una mia amica scrittrice sostiene che: L’amore è un’operazione chirurgica senza anestesia.
    Come darle torto?

  8. joeymito settembre 28, 2006 alle 9:35 am Reply

    Complimenti per il blog e un saluto dai Bombastic Boys, stuntmen professionisti…
    Ci divertiamo a massacrarci girando video nei quali compiamo le imprese più assurde e dolorose (vedere i video per credere)

  9. drusilla1 settembre 28, 2006 alle 11:48 am Reply

    …un passo di tutte le nostre vite…

  10. LaFigliaDiNemo settembre 28, 2006 alle 6:56 pm Reply

    E’ uno dei libri più belli che io abbia letto.

  11. utente anonimo settembre 29, 2006 alle 9:36 am Reply

    molto intenso!!!
    ….Si amore che sconvolge l’anima, su questo sono pienamente d’accordo…

  12. Dolcelei settembre 29, 2006 alle 8:31 pm Reply

    Bellissimo Libro e bellissimo il paragone tra il “bevitore” e “l’innamorato”, sono due demoni diversi..ma anche simili..Ciao ^__^

  13. venunsinblack ottobre 3, 2006 alle 10:07 am Reply

    anch’io ho letto questo libro di marguerite…
    epico e delicato.
    mi è piaciuto molto!

  14. illusionereale ottobre 3, 2006 alle 5:32 pm Reply

    penso uno dei libri più adorabili che io abbia mai letto.
    e questo uno dei blog più interessanti che abbia mai visto..
    bacio.
    adr.

  15. eufemiaG ottobre 12, 2006 alle 2:09 pm Reply

    uno dei miei libri preferiti in assoluto, e la Yourcenar la amo alla follia, hai letto Quoi l’eternité?
    grazie del post ciao Eufemia

  16. yllo ottobre 13, 2006 alle 4:33 pm Reply

    ….lo adoro questo libro…

  17. DowntownDoll ottobre 20, 2006 alle 11:49 am Reply

    mai letto un altro libro bello come memorie di adriano

  18. Christian1987 novembre 15, 2006 alle 9:21 am Reply

    sto leggendo il libro, che affascina sempre di più pagina dopo pagina….adriano è senza dubbio uno degli imperatori più enigmatici, più affascinanti della storia di roma antica…..parla di emozioni e amori universali….sentimenti che nn conoscono il tempo…

  19. behindacurtain novembre 17, 2006 alle 8:42 pm Reply

    In assoluto uno dei libri più belli che io abbia mai letto.
    Sconvolgente nell’ obiettività e dovizia ma, al tempo stesso, nostalgico, amorevole, profondo senza mai essere scontato.

  20. clammy settembre 4, 2007 alle 10:23 am Reply

    Sto leggendo questo libro proprio in questi giorni…e trovo che sia ammaliante, e divinamente scritto.

    “Se un essere solo, anzichè ispirarci tutt’al più irritazione, piacere o noia, CI INSEGUE COME UNA MUSICA

  21. clammy settembre 4, 2007 alle 10:26 am Reply

    (scusate, o inviato il commento per sbaglio prima di averlo terminato)
    dicevo:
    “Se un essere solo, anzichè ispirarci tutt’al più irritazione, piacere o noia, CI INSEGUE COME UNA MUSICA E CI TORMENTA COME UN PROBLEMA, se trascorre dagli estremi confini al centro del nostro universo, E INFINE CI DIVIENE PIU’ INDISPENSABILE CHE NOI STESSI, ecco verificarsi il prodigio sorprendente, nel quale ravviso ben più uno sconfinamento dello spirito nella carne che un mero divertimento di quest’ultima”
    Marguerite Yourcenar

  22. enzas maggio 16, 2008 alle 9:36 am Reply

    Penso che l’Amore nasca proprio per virtù della Fiamma accesa dal Demone chiamato da noi Eros, poi viene intralciato da Ragione, forse per Gelosia. Solo l’Amore che supera l’ostacolo della Ragione potrà sopravvivere e sublimarsi. Ciao

  23. LadyJack dicembre 14, 2010 alle 5:10 pm Reply

    Un libro che mi ha lasciato tracce profonde: non lo leggo da tanto tempo, ma non è mai uscito dalla mia anima.
    In più io adoro la Storia Romana, e benché l'epoca imperiale non sia la mia specialità, questo romanzo si inserisce in un fitto groviglio interiore sul quale non posso fare a meno di appoggiarmi.
    Ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: